Visualizzazione di 1-16 di 2750 risultati

Peggy Sue E Gli Invisibili. Il Castello Nero

Dopo le mirabolanti avventure sul lago d’Aqualia, Peggy Sue, Nonna Katy e il cane blu decidono di aiutare Sebastian, il fidanzato di Peggy Sue, a liberarsi dalla maledizione che lo tortura. Condannato a polverizzarSi ogni volta che non trova acqua, il ragazzo ha bisogno di un autentico miracolo, che può avvenire solo nel paese di Castellonero. Sebastian deve attraversare il mondo intero, alla ricerca di un misterioso dottore che nessuno ha mai visto e che vive rinchiuso in un castello abbandonato e cinto da mura invalicabili. All’interno di questa fortezza c’è uno strano giardino pieno di statue dall’aspetto mostruoso, e da qualche parte si nasconde un famoso mago dotato di terribili poteri soprannaturali. Età di lettura: da 11 anni. **

Le tombe di Atuan

Nel mondo incantato di Terramare, fatto di isole, arcipelaghi e sconfinate distese d’acqua, il giovane Mago Ged prosegue il lungo e avventuroso viaggio che gli ha permesso di conquistare poteri sempre maggiori e di lottare vittoriosamente contro l’Ombra. Il compito che ora lo aspetta è la conquista dell’anello spezzato di Erreth-Akbe, nel lontano deserto di Atuan. Ed è là che incontra Tenar, un’adolescente strappata alla famiglia quando era ancora bambina, per essere consacrata sacerdotessa delle Forze della Terra e custodire le Tombe che celano l’anello, finché Ged non decide di portarla via dall’oscuro labirinto della magia e liberare Tenar dalle tenebre. Età di lettura: da 12 anni.

La morte e il menestrello

1369: l’Inghilterra è un paese cupo e brutale, dove i servi della gleba conducono una vita miserabile sotto il pugno di ferro dei nobili e dei cavalieri normanni. È in questo paese che il giovane menestrello Joslin De Lay viene scaraventato dalla natia Francia, per mantenere la promessa fatta al padre morente, assassinato da un nemico ignoto. Joslin non ha amici in Inghilterra, e la sua missione lo conduce in Galles, perché soltanto laggiù potrà trovare le risposte alle domande sollevate dalla morte del padre. Ma la strada che deve percorrere si rivela piena di pericoli, che il giovane francese non è affatto preparato ad affrontare. Perché anche la Morte cavalca su quella stessa strada..

La luna su Soho

Una canzone. Questo è ciò che Peter Grant, poliziotto del Metropolitan Police Service di Londra e apprendista stregone, sente quando esamina per la prima volta il cadavere di Cyrus Wilkins, batterista jazz part-time e contabile a tempo pieno. Causa del decesso: attacco cardiaco durante un’esibizione al Club 606 di Soho. Fin qui tutto normale. Ma le note del buon vecchio jazz risuonano da quel corpo esanime come fosse uno stereo. E Peter sa che si tratta di una morte tutt’altro che naturale. E mentre qualcosa di inquietante e di magico si muove nell’ombra uccidendo una serie di musicisti jazz dilettanti e semiprofessionisti durante le loro esecuzioni, Peter dovrà indagare anche su un secondo intricatissimo caso che nulla ha a che vedere con il primo. Mentre investiga intorno a questa serie di morti tutte avvenute nel quartiere di Soho, Peter scoprirà che la misteriosa e sinistra minaccia porta direttamente sulle tracce di un giovane musicista jazz, un talentuoso trombettista di nome Richard “Lord”.

Il pianeta dell’esilio

Su Werel, terzo pianeta del sistema di Gamma Draconis, le stagioni durano decine d’anni terrestri, e ora l’Autunno sta per finire. L’Inverno sarà una sorpresa per le generazioni più giovani, che non l’hanno mai conosciuto, e una dura prova per tutti. Ma le ostilità del clima non sono le sole contro cui gli abitanti devono combattere: ci sono anche i barbari Gaal e i mostruosi diavoli della neve. La contesa contro la natura avversa e i nemici esterni unisce le due razze umanoidi di Werel: i Nati Lontano, ultimi superstiti della colonia hainita che vivono nella città costiera di Landin, ormai isolati da oltre seicento anni dalla madrepatria, e i nomadi nativi del pianeta. È così che Jakob Agat Alterra, discendente degli “alieni” hainiti, conosce la giovane Rolery, figlia di un capo Clan nativo, e se ne innamora. Ma non sarà facile stabilire un’alleanza fra due razze che sembrano destinate all’eterna incomprensione… Pubblicato nel 1966, Il pianeta dell’esilio costituisce il secondo tassello del “Ciclo dell’Ecumene”, un grandioso affresco della storia futura dell’umanità che Ursula K. Le Guin tratteggia con un’eccezionale abilità nel dare vita sulla pagina ad affascinanti mondi alieni.

Il mistero di Torino: due ipotesi su una capitale incompresa

Esiste un “mistero di Torino”? Cosa nasconde la città della Sindone e dell’autoritratto di Leonardo, dei tecnici della Fiat e dei satanisti, di san Giuseppe Cottolengo e del re lussurioso e scomunicato? Prediletta da Nostradamus, ospita la più grande raccolta di mummie e libri egizi, eccitava Nietzsche e ispirava a De Chirico la sua pittura metafisica… L’enigma di questa “strana metropoli” è indagato nel libro da due autori diversissimi per età, opinioni, formazione, che raccontano le atmosfere e i personaggi di Torino, sempre sorprendente, a volte inquietante, da due opposte prospettive – cattolica e laica – che a volte si scontrano e a volte si mescolano. La città sabauda diviene così metafora del mondo, luogo geografico e spirituale dove luce e ombra, peccato e grazia convergono e si sfidano a duello. Sullo sfondo, il paradosso di Umberto Eco: “Senza l’Italia, Torino sarebbe più o meno la stessa. Ma senza Torino, l’Italia sarebbe molto diversa”. **

Il giorno del perdono

Si tratta di quattro romanzi brevi collegati che hanno per sfondo l’universo futuro “hainita”. In “Tradimenti” un’insegnante a riposo nelle remote paludi di Yeowe aiuta il rivoluzionario Abbarkam a venire a patti con la sua coscienza. Ne “Il giorno del perdono” è la giovane inviata dell’Ekumene nel regno del Gatay su Werel ad aiutare la sua guardia del corpo Teyeo a riprendersi fisicamente dopo una rivolta. La terza e quarta storia sono ancor più collegate e formano una specie di romanzo: “Un uomo del popolo” narra la vicenda di un nativo del pianeta Stse che diventa l’elemento basilare nella battaglia per l’equità dei diritti tra uomini e donne, mentre “La liberazione della donna” narra la storia del movimento di liberazione creato su Yeowe. **

I venti di Earthsea

La moglie di Alder il guaritore è morta, ma ogni notte invoca il marito dalle terre oltre il muro e tenta di attraversarne la soglia proibita. Nonostante il suo dolore, Alder comincia a temere che i trapassati cercheranno di entrare in massa in Earthsea, e per scongiurare il pericolo cerca l’aiuto di tre straordinari personaggi: Tehanu la donna bruciata, Tenar la sacerdotessa e il giovane Lebannen, apprendista re nel regno di Havnor. Insieme al drago Irian, capace di trasformarsi in donna, questo piccolo gruppo di eroi affronterà la rischiosa missione che ha come meta il Bosco Immanente di Roke, il luogo più sacro dell’arcipelago… Supplemento al n. 1484
(source: MondoUrania.com)

I doni

Gli abitanti delle Uplands – un territorio aspro e selvaggio – possiedono dei Doni: uno per famiglia, passato ai discendenti per via ereditaria. Doni meravigliosi: la capacità – con un gesto, una parola, un’occhiata – di chiamare gli animali, di accendere il fuoco, di spostare la terra. Doni terribili: la possibilità di spezzare un arto, di ottenebrare la mente, di scatenare una malattia devastante. E gli uomini e le donne delle Uplands vivono nel continuo terrore che una famiglia “scateni” il proprio Dono contro le altre, mutilandole, sterminandole o rendendole schiave. Ma, così facendo, non rinunciano forse a ciò che hanno di più prezioso?

Fuoco Sotto la Terra

“Nell’inganno apprenderà l’arte della lealtà”Dopo la misteriosa morte di suo padre, Yoon-ah viene eletta generale dell’esercito. Per salvare il regno di Nadong da una terribile profezia, Yoon-ah è costretta a inghiottire l’orgoglio e perdere la battaglia: il suo destino è essere trascinata in catene nel regno nemico, dove sarà prigioniera di Kang-jo, lo stratega dal cuore di ghiaccio. Lui è l’acqua, lei il fuoco. Entrambi sanno che la guerra non è mai finita: il gioco di seduzione che si instaura tra loro è un nuovo campo di battaglia. Sola in una terra straniera, odiata dai suoi soldati, Yoon-ah ha come unico alleato l’astuto Namgil, principe in ostaggio e sua vecchia conoscenza. Lavorando nell’ombra, i due possono ancora risollevare le sorti del loro regno. L’inganno lega Yoon-ah allo stratega. La lealtà la unisce al principe. La scelta, però, è vicina: sacrificherà se stessa o i propri ideali?Guerra, strategia e amore.Un fantasy che prende ispirazione dalla cultura orientale, in cui la lealtà può avere il volto del tradimento.

Fantasy Lover (dark hunters 01)

Maledetto e intrappolato in un libro per l’eternità Julian il Macedone è condannato a servire come schiavo sessuale chiunque lo chiami fuori dal libro. Per secoli, ha servito uomini e donne di tutti i tipi e ormai non crede più nella bontà umana o nell’amore, finchè non viene chiamato fuori dal libro nella nostra epoca da Grace Alexander. Lei lo tratta come una persona, non come uno schiavo e lui ben presto capisce di provare qualcosa per lei. Ma ben presto lui sarà rinchiuso ancora nel libro o forse l’amore può spezzare le sue catene?

Anche i diavoli piangono (Dark Hunters 11)

Sin, nato divino prima ancora che l’umanità cominciasse a registrare la sua storia, è deciso a distruggere Artemide da millenni, da quando cioè la dea greca l’ha defraudato dei suoi poteri. Il dio sumero è inoltre in cerca di Zakar, suo fratello gemello svanito nel nulla, e deve affrontare un’imminente invasione di vampiri che intendono distruggere l’umanità. Kat, zelante servitrice di Artemide, accetta l’incarico di eliminare Sin prima che questi possa annientare la sua padrona: ma i due finiscono per innamorarsi uno dell’altra, trovandosi infine a combattere fianco a fianco per evitare l’Armageddon.

Alla ricerca di Raphael Santiago

New York, 1950: è una giornata apparentemente tranquilla quando l’affascinante Magnus Bane viene assoldato da una madre disperata per compiere una missione: ritrovarne il figlio, Raphael, scomparso nel nulla. Cosa gli sarà successo? Basterà la potente magia dell’esperto stregone per salvarlo? Il sesto racconto della serie delle Cronache di Magnus Bane ci svela un nuovo segreto nel passato del più misterioso personaggio della saga Shadowhunters .

The Familiars. Il cerchio degli eroi

**EDIZIONE SPECIALE: CONTIENE UN ESTRATTO DEL NUOVO LIBRO**
**Un bestseller internazionale
Maneggiare con cura, contiene magia
La magia non è più solo per i maghi!**
**Il regno di Vastia è ormai in stato di guerra**
La perfida lepre Paksahara, grazie al controllo sulla Fortezza Itinerante, ha ottenuto un potere sconfinato e con il suo esercito di animali non-morti sta devastando la regione. Dato che gli esseri umani sono ancora privi dei loro poteri magici, toccherà ai Tre della Profezia – il gatto Aldwyn, la ghiandaia Skylar e la raganella Gilbert – trovare la Fortezza e sconfiggere Paksahara. Ma il compito si preannuncia tutt’altro che facile: per riuscire nell’impresa, infatti, i famigli dovranno riunire i sette discendenti dei più antichi e potenti animali di Vastia. Come se non bastasse, Aldwyn trova un’inquietante pergamena che lo porta a dubitare della profezia che li guida… In un crescendo di ingegnosi trucchi magici, epiche avventure e condito da un irresistibile umorismo, *Il cerchio degli eroi* è il terzo capitolo di una saga straordinaria che ha appassionato lettori di ogni età.
**Un grande bestseller internazionale
Tradotto in 14 Paesi
*The Familiars* diventerà presto un film!**
«Che grande idea per un fantasy!»
**Rick Riordan, autore di** ***Percy Jackson e gli dèi dell’Olimpo***
«Trionfano l’amicizia e la lealtà, valori che contano quanto e più della magia.»
**Corriere della Sera**
«Dopo aver letto questa avventura non vedrete l’ora che ne facciano un film.»
**Donna Moderna**
«Combina la magia di *Harry Potter* e l’avventura di *Warriors* in una storia incantevole che i lettori ameranno.»
**Michael Buckley, autore delle serie *Le sorelle Grimm* e** ***NERDS***
**Adam Jay Epstein** ha trascorso l’infanzia a Great Neck, nello Stato di New York. **Andrew Jacobson** è cresciuto a Milwaukee, nel Wisconsin. Si sono incontrati a Los Angeles e da allora scrivono insieme per la TV. *Il palazzo dei sogni* è il quarto capitolo della saga *The Familiars* , pubblicata in Italia dalla Newton Compton. La Sony Pictures Animation sta lavorando a un film in 3D basato sulle avventure dei Familiars.

Rivalità

Hannah ha finalmente iniziato il primo anno di Storia all’Università di St Andrews. Insieme al suo bellissimo ragazzo Leith, che oltre a essere la sua anima gemella è anche un lupo mannaro, fra lezioni e nuovi amici le giornate scorrono piacevoli e meravigliose. Tuttavia, all’interno del piccolo universo di St Andrews, la confraternita del Cerchio – frequentata da studenti affascinanti e pericolosamente misteriosi – attira subito l’attenzione della ragazza, che ben pre- sto verrà travolta da una rivelazione sconvolgente: i lupi mannari non sono le uniche creature leggendarie ad aver oltrepassato i confini del mito per entrare nella realtà. E così, la storia d’amore di Hannah e Leith, oltre a dover fronteggiare i pregiudizi del Branco, che ritiene di cattivo gusto l’unione di un lupo mannaro con un essere umano, sarà anche minacciata da una vera e propria guerra che sta per scoppiare con altre fazioni, infiammata da contrasti che si trascinano da centinaia di anni. Con maestria e seduzione, in Rivalità, secondo capitolo della saga Le stelle di Noss Head, Sophie Jomain dà il bentornato al lettore nel magico mondo di Leith e Hannah, ammaliandolo con nuove leggende oscure e creature spettacolari. Un libro sull’amicizia, sull’amore e sul coraggio, da leggere tutto d’un fiato.