Visualizzazione di 1-16 di 908 risultati

Nelle sue mani

Elodie è una donna di trent’anni soddisfatta, ama il suo lavoro, ama il marito e il figlio ancora piccolo, e ama la città in cui vive, Parigi. Ma un giorno in tribunale i suoi occhi incrociano lo sguardo penetrante ed enigmatico di un uomo, un collega avvocato, e Elodie sente di non potersene staccare. Quell’uomo, che non avrà mai un nome, la invita a trovarlo a casa perché ha qualcosa da insegnarle. Inizia così a esercitare su di lei un potere irresistibile e assoluto, che per Elodie è fonte di piacere e di sofferenza. Sotto questa specie di magia, lei scopre a poco a poco il suo eros, il bisogno della carne e il potere delle parole, in una relazione ossessiva di pura sottomissione.

Lezioni Fuori Orario

Marin Rush è una psicologa esperta in sessualità, se si tralascia la sua. La carenza di esperienze personali non è stata un problema finché il suo lavoro si è svolto tra le pareti di un asettico istituto di ricerca, quando si trova, però, a lavorare in un’esclusiva clinica privata che tratta “concretamente” problemi sessuali, la sua inesperienza rischia di rivelarsi un grosso limite.
Vista la situazione l’incontro con il collega Donovan West, conosciuto ai tempi dell’università, appare provvidenziale. Lui si offre di prepararla ad affrontare l’esigente clientela della clinica e le apre nuovi orizzonti, proiettandola in una dimensione sensoriale al limite del proibito.
In un alternarsi di “lezioni” fuori orario e impeccabili rapporti professionali, si approfondisce l’educazione sessuale di Marin. Tra i muri della clinica del sesso, però, oltre a incontri passionali ed esperienze conturbanti, si consumano malintesi e gelosie inaspettate.

Sudden Storm

**Niente sentimenti.**
Forte, bella e trasgressiva, Cristina Cabrisi ama essere al centro dell’attenzione e avere il controllo, soprattutto con gli uomini. Così, quando il destino la mette sulla stessa strada di un uomo talmente bello e intrigante da mozzare il fiato, Cris sfodera tutte le sue armi di seduzione per conquistarlo. Ma Matt Staton, giovane proprietario della MSA, ha altri progetti per lei: la vuole nel team della sua particolare agenzia ed è disposto a tutto pur di averla.
In una partita in cui i sentimenti non sono ammessi, Matt sa che Cris è perfetta per questo lavoro e la sfiderà per ottenere ciò che vuole. Ma lei è abituata a vincere ed è disposta a spingersi oltre il limite pur di far capitolare Occhi di Ghiaccio.
Entrambi sanno che questo è un gioco molto pericoloso, ma quello della passione sfrenata è un richiamo a cui non possono resistere… anche se significa lasciarsi consumare da un’emozione tanto intensa che minaccia di distruggerli in qualsiasi momento.

La tua eccezione

Sudden Storm è uscito in sei episodi che si sono intervallati ogni due settimane dal 16 maggio al 7 luglio 2013. Gli episodi contenuti nel romanzo sono L’uomo proibito, Proposta Allettante, Dipendente da Te, Brucia per Me, Rubino di Sangue, La Tua Eccezione.Dopo il suo debutto come il nuovo rubino di sangue dei Gioielli della MSA, Cristina Cabrisi sente di aver dato una svolta importante alla sua vita. Grazie a Matt Staton, ora ha un nuovo appartamento nel MSV, dove lui potrà sommergerla con la propria passione e trascinarla in una dimensione in cui ciò che provano l’una per l’altro è così forte da vincerli completamente.Quando Matt invita lei e la sua famiglia a cena, però, la situazione prende una piega che Cris non aveva decisamente previsto.Quella che doveva essere una serata tranquilla si trasforma in un ciclone d’intensità che costringerà entrambi a uscire allo scoperto per fare i conti faccia a faccia con il sentimento che li unisce. E proprio quando Matt e Cris sembrano aver finalmente trovato il loro equilibrio, un inconveniente rischia di far precipitare tutto…Il momento di accettare ciò che provano è arrivato.Matt la vuole nella sua vita.Cris vuole il potere che solo lui può darle.

Per L’Inferno – Andata E Ritorno

RACCONTO LUNGO (39 pagine) – ROMANCE – A una donna matura con un’adolescenza traumatica alle spalle viene offerta all’improvviso una seconda possibilità. Riuscirà a sfruttarla? Una storia ricca di sensualità, con un pizzico di magia.
Cecilia è una donna matura, piacente e con una gran voglia di vivere e sperimentare tutto ciò che il sesso ha da offrire. Ma non è sempre stata così. Partendo da un’adolescenza travagliata ha imparato solo dopo i trent’anni a godere del proprio corpo sensuale e a capire cosa vogliono gli uomini, sperimentando mille modi per ricevere e dare piacere. Di tanto in tanto guarda al suo passato rimpiangendo il tempo perduto e le occasioni sfumate, cercando di vivere più intensamente ogni incontro galante che ha la possibilità di organizzare. Lavorando per una ditta di superconduttori le verrà offerto un soggiorno a Ginevra, con una visita al CERN; un luogo forse noioso per una segretaria, ma che lei ha tutte le intenzioni di rendere indimenticabile. Cecilia non immagina che tipo di viaggio le si prospetta: come Dante attraverserà l’Inferno sino a una nuova, inaspettata destinazione.
Linda Lercari è nata in Liguria, esule per costrizione vive una vita fatta di continui spostamenti. Questo le consente di assaporare molti aspetti dell’esistenza umana che sono continuo stimolo e ispirazione. Da oltre venti anni racconti e poesie vengono pubblicati in importanti antologie letterarie sino ad arrivare nelle edicole nazionali, nel 2014, con gli allegati a 4 numeri di “Scrivere” edito dalla Fabbri Publishing per racconti selezionati, insieme ad altri autori, dal sito 20Lines. In un vasto curriculum costellato di piccole e grandi vittorie si segnalano il primo premio per racconto singolo al San Domenichino di Massa, il secondo premio per racconto singolo al Guido Gozzano di Acqui Terme e la pubblicazione della poesia “L’amante Bianca” nell’antologia della Fondazione Luzi ed. 2015. Per “Senza Sfumature” ha già pubblicato il racconto bestseller “La giusta punizione”.

Manuel (volume Unico): Tra Odio e Amore/ Tra Gelosia e Follia

Un uomo perverso, vendicativo, un uomo che vuole punire la donna che le ha sottratto la gioia della paternità. Manuel è pericoloso per il cuore di Gioia, lui l’ha lasciata e lei si è rifiutata di usare la gravidanza per tenerlo legato a sé. Dopo tre anni la scoperta della verità li farà rincontrare e l’odio e l’amore reciproco si scontreranno in una battaglia erotica e sentimentale. Manuel sfrutterà il corpo della donna che odia, riversandole la sua rabbia e l’amore che lo ha tormentato da quando l’ha lasciata. Gioia lotterà con tutta se stessa, rendendogli la vita un inferno fin quando… Potrà l’odio ritornare ad essere amore? Odio, amore, gelosia, follia una miscela esplosiva per una duologia altamente erotica che vi sconvolgerà.info e social : www.facebook.com/people/Leda-Moore/100010482588731 e-mail : [email protected] Per avere tutte le news iscrivetevi al gruppo di facebook : https://www.facebook.com/groups/953515094728160/

Lasciati legare

I Padroni del piacere – Holden Hawke è un giocatore di hockey professionista, il tipico esemplare di maschio virile dal fisico esplosivo. Ha già sfiorato lo scandalo quando ha tentato di concretizzare i suoi desideri più trasgressivi ed è stato immortalato in una posa compromettente; un campione non può ambire a essere uno schiavo! È per questo che si presenta al Den, un esclusivo club sadomaso di Minneapolis, dichiarando di essere un dominatore. Ma basta un incontro con Vanessa Delcour, PR di noti sportivi di giorno e Padrona V di notte, per smascherare il suo bluff. Vanessa raccoglie la sfida di dimostrare a Holden quale sia la sua vera natura.
Perché in fondo a lui piace essere legato e dominato… e non c’è cosa più eccitante che sottomettersi al volere della sensuale Vanessa e soddisfare tutti i suoi desideri.
Nel viaggio che i due intraprendono per scoprire fino a che punto Holden voglia spingersi per realizzare i propri sogni erotici, il loro legame diventa sempre più stretto, e non solo grazie a manette e catene… Holden si rivela un uomo sensibile, generoso, un vero benefattore che si impegna nel centro sociale della sorella di Vanessa, Liv, e a poco a poco il suo comportamento scioglie il cuore della La Regina dei Ghiacci.
Ma l’atteggiamento scostante e riservato di Vanessa è dovuto alla paura di esporre il proprio cuore ferito, e il disastro colpirà la coppia quando i vari mondi – quello sportivo, quello del Den e quello familiare – entreranno in collisione.
Riuscirà Vanessa a trasformarsi in una Regina di Cuori e a sottomettere il suo Re per trovare la felicità?

Talamo proibito

Tra la sensuale lady Viola e l’aitante visconte John Hammond è amore a prima vista… o forse no? Travolta da un breve quanto intenso corteggiamento, soltanto dopo essere convolata a nozze Viola scopre l’infame verità: John l’ha sposata solo per i suoi soldi.
Peggio ancora, suo marito non sembra trovarvi proprio niente di strano. Due volte oltraggiata, Viola lo caccia dal proprio cuore. E dal proprio letto. Ma dopo anni di grigia convivenza, John ha bisogno di un erede. Riuscirà a sedurre la sua stessa moglie?

Survivor. Ediz. italiana

Jake Harris ha perso tutto. Non sente più niente. È freddo come il ghiaccio. Il suo passato da soldato lo ha segnato profondamente e l’unica cosa che gli rimane è sopravvivere, fino a quando qualcuno non gli offrirà un’opportunità di riscatto. Una nuova missione lo condurrà direttamente negli affari più sporchi di Chicago e a una lista che sembra fare gola a tutti. Jake non ha più niente da perdere, è disposto a tutto pur di ripulire il suo nome, ma i suoi piani andranno in fumo non appena s’imbatterà nella bellissima e fragile Lara Enderson. Chi è questa ragazza? E perché ogni suo gesto sembra destabilizzarlo? Lara guarda Jake come nessuno ha mai fatto, lo sfida, lo piega, gli fa provare cose che non dovrebbe più provare. Ma se le bugie, i segreti e i tradimenti li spingessero l’uno contro l’altra? Tutte le regole stanno per essere infrante, ogni segreto sta per essere svelato, sì, ma a quale prezzo?

Sul mio corpo

Alice è una donna frustrata, un po’ opportunista e chiusa, schiava di futili desideri legati alle convenzioni sociali. Dopo l’incontro con un uomo misterioso scopre una profondità che non pensava di avere. A poco a poco, manipolata abilmente dalla mente esperta e crudele di lui, si accorge di avere un gran bisogno d’amore. Bisogno che le farà subire ogni sorta di umiliazione da parte di quell’uomo enigmatico che, approfittando della sua sessualità soffocata, non solo la farà precipitare in un baratro di perversioni ma riuscirà a convincerla che, per essere “amata” è necessario subire affinché lui, il padrone, sia orgoglioso di lei. Ma lungo questo percorso emerge anche una consapevolezza di essere donna che porterà Alice, non prima di avere attraversato confini e superato limiti che la spingeranno sempre più in basso, a liberarsi dall’idea dell’amore “meritato”. E quindi a risalire dalle profondità oscure e a riconquistare la propria libertà. Sonia Rottichieri è nata il 23 luglio 1963, vive e lavora in provincia di Bergamo come medico. Appassionata subacquea, ha l’hobby della fotografia e collabora come artista con la società di gallerie d’arte contemporanea Art Events. Ha pubblicato diverse foto su giornali e ha svolto una mostra personale. Questo è il suo primo libro che sta raccogliendo numerosi favori dalla critica tanto da far considerare la Rottichieri la risposta italiana a E.L James

L’imbrogliona

## Darien Ashtiaend è un mago leggendario: le sue imprese vengono raccontate attorno al fuoco, le sue magie hanno stupito il mondo. Si mormora che abbia scoperto la formula dell’eterna giovinezza e dell’infinita ricchezza… insomma, è la vittima ideale per Lesdra Lawerban, detta Les. Les è una truffatrice. In teoria sarebbe una maga, ma non ha mai potuto permettersi un maestro decente, anche perché i maghi sono tutti dei vecchi porci e nessuna allieva giovane e carina può illudersi di fare l’apprendistato “gratis”. Ora Les ha messo a punto un piano difficile e avventato per introdursi nella torre al confine delle terre fatate di Darien, per sedurlo e per portargli via tutto. È un piano davvero complicatissimo e Darien è smaliziato, pericoloso e anche un po’ bastardo… come potrebbe non funzionare? C’è un unico problema: Darien si accorge subito delle intenzioni di Les, le trova divertenti e si spinge fino a darle consigli su come raggirarlo meglio. Non è così che una vittima dovrebbe comportarsi. E i suoi suggerimenti su come venire sedotto sono… piuttosto immorali.
“Il suo sorriso si allargò. «Sigliamo il patto».
Mi porse la mano. Così, nel suo letto, nudi, mi tese la mano come se intendesse stringerla. La presi con una certa cautela e, come in fondo mi aspettavo, sentii il formicolio della magia arrampicarsi per il mio braccio e fare una sorta di tuffo nel mio cuore.
Emisi un singulto, un suono a metà tra il colpo di tosse e il singhiozzo, e dalle mie labbra uscì un alamaro dorato. Ashtiaend lo prese al volo e se lo infilò in tasca.
Ora, so di aver detto che era nudo, almeno dal torace in su, ma l’impressione fu proprio che se lo mettesse nei pantaloni del pigiama – che avrete già capito che non aveva, dato che era nudo anche dal torace in giù.
«Ecco fatto» disse. «Credo che ora tu possa procedere con il tuo piano e sedurmi».
Pensateci un attimo. Non era così facile. Come ho già detto sono piuttosto carina, aldilà dei capelli rossi. Un vero bocconcino, mi hanno definito alcuni dei miei… estimatori. E me la cavavo anche tra le lenzuola, per forza, ma niente di tutto questo poteva definirsi seducente.
In una parola, potevo senz’altro farlo venire, ma conquistarlo? Non credevo.
Per il momento mi misi al lavoro per farlo venire.
Mi tuffai sotto alle coperte, nuotai fino a lui.
Nuotai?
Oh, ma naturalmente ora eravamo in un laghetto dall’acqua cristallina, circondato da una foresta rigogliosa. Ashtiaend era appoggiato con la schiena contro il bordo, nella stessa posizione che aveva avuto nel letto, ma senza più il piumino a coprirlo.
Nuotai fino a lui, liberandomi della sciarpa di piume rosa, ora completamente zuppa. Mi immersi sotto al pelo dell’acqua e lo baciai sulla pancia.
Mi inginocchiai tra le sue ginocchia e guardai verso il basso. Mi sfuggì una piccola esclamazione di sorpresa. Diciamo solo che era bello anche lì, quando era di buon umore.”
CONTIENE SCENE ESPLICITE – CONSIGLIATO A UN PUBBLICO ADULTO

Gabriel’s inferno – Tentazione e castigo

Gabriel e Julia sono due anime inquiete. Per lui, qualsiasi trasgressione è lecita, qualsiasi donna è una preda. Tuttavia niente è in grado di placare i demoni del suo passato e la felicità è un sogno irrealizzabile. Perché quella del professore universitario di successo – un’indiscussa autorità negli studi danteschi – è solo una maschera dietro la quale si nasconde uno spirito tormentato. Come Dante, anche Gabriel è circondato da una selva di ricordi e di peccati inconfessabili. Per Julia, la vita è sempre stata una strada in salita, segnata dalla perdita delle persone che amava e da una relazione sbagliata. Eppure adesso lei ha l’occasione di ricominciare da capo e di dedicarsi allo studio di Dante sotto la guida del celebre – e temuto – professor Gabriel Emerson. E il loro incontro cambierà tutto. Negli occhi di quell’uomo, profondi e pericolosi come il mare in tempesta, Julia percepisce una disperata richiesta d’aiuto. Negli occhi di quella studentessa, luminosi e puri come quelli di un angelo, Gabriel intravede una promessa di redenzione. Ma lei sarà in grado di guidarlo lungo la «diritta via»? E lui riuscirà a dominare il proprio lato oscuro per abbandonarsi tra le braccia della sua Beatrice? Raffinato, romantico e audace, Gabriel’s Inferno unisce passioni travolgenti e dolorosi segreti, fantasie erotiche e intense emozioni, dando vita a una storia d’amore che ha conquistato milioni di lettori in tutto il mondo.

Prendimi

«Ricordo la prima volta che ho visto Quinn.
«Costume da bagno che modellava un fisico mozzafiato, occhi scuri e misteriosi mentre incrociava il mio sguardo con quell’espressione che mi sarebbe diventata così familiare. In quell’istante ho perso la testa per lei, e da allora non ho mai più cambiato idea.
«Sapevo che lei era fuori dalla mia portata, ma non me ne importava. Ripensandoci, mi domando come sarebbe andata, se non l’avessi inseguita. È il destino che determina le nostre scelte nella vita? Il libero arbitrio? Oppure è solo il nostro innato egoismo?
«L’ho conquistata, naturalmente. Come tutte le ragazze. Il problema è stato che anche lei mi ha sedotto, corpo, mente e anima. Mi ha posseduto, mi ha tormentato e mi ha fatto vedere un mondo così luminoso e puro da lasciarmi quasi accecato.
«Quinn mi ha fatto sentire di nuovo vivo. Ha guardato dritto nella anima sporca e mi amato ugualmente. Non aveva capito che, una volta assuefatto a quella droga, non mi sarei più accontentato di nient’altro? Non aveva capito che, indipendentemente da quante volte avessi rovinato tutto, o le avessi spezzato il cuore, o l’avessi piegata alla mia volontà, non sarei mai stato capace di lasciarla andare?
«Doveva essere una storia d’amore. E questa è la nostra storia.»

Passioni

Milù abbracciava con forza la schiena del suo ragazzo sottolineando con le sue ritmiche strette il piacere che simulava per lui. Distesa sul letto lo accoglieva dentro di sé ansimando e mugolando ad ogni sua spinta. Lui la baciava sul collo, mordicchiandole le orecchie ogni tanto; muoveva solo il bacino limitandosi a spingersi sempre più in fondo al ventre, seguendo le sue contrazioni.

Panorami proibiti

È una donna dell’alta borghesia quella che scende al Regency di New York. Splendida, sofisticata, ammalata di noia. E con un vezzo tutto particolare: andare in giro senza mutandine. Se ne accorge John, il tecnico della manutenzione dell’albergo, che trascorre il suo tempo libero a osservare il «passo» delle donne da sotto la grata del locale caldaie. Insomma, è un guardone come da manuale. E coglie il segreto dell’inavvicinabile signora: sta proprio lì, sopra i suoi occhi, polposo e umido.
Comincia per John una sfida: mettere le mani su quella donna forse un po’ troppo disinibita. A «preda» raggiunta, John si accorge che la nostra bella signora è in crisi profonda. Occorre convincerla che ha bisogno di un uomo esperto per superare le barriere che le hanno impedito di godere della propria sessualità. Lei passerà volontariamente attraverso tutta una serie di esperienze sconvolgenti. E alla fine non sarà più un panorama proibito quel corpo statuario ormai scioltosi, né per John – che riuscirà a ottenere ciò che vuole e anche qualcosa di più -, né per il voglioso portiere d’albergo, né per il marito – scopertosi a godere delle esibizioni della moglie -, né per la piccola Justine, languida e maliziosa.

Ottobre

L’autore si sforza di essere totalmente aperto e sincero, esprimendo la sua vita con uno stile meravigliosamente equilibrato, scorrevole e di suprema eleganza. Particolarmente esplicito sul tema dell’omosessualità e del movimento di liberazione gay, di cui parla a più riprese; anche nell’intervista pubblicata in appendice.