Viola: storia di una prostituta per bene

Viola è una ragazza normale, di ottima famiglia.
All’età di quattordici anni scopre il sesso: da allora desidera fare l’amore sempre e solo in cambio di qualche cosa.
Una prostituzione non spinta dal bisogno o dalla sottomissione ma vissuta come ribellione, liberazione, volontà di dominio sul maschio, antidoto alla noia.
Una storia vera.
Un romanzo-verità, la storia shock di una ragazza-bene che decide di intraprendere la strada della prostituzione, ma una prostituzione sui generis: libera, consapevole, frutto non di necessità, ma di una scelta. Che cosa realmente la muova, in questa disordinata ma lucida corsa all’eros estremo, è volutamente ambiguo: c’è volontà di dominio verso il maschio e le sue infinite figure paterne; c’è una ribellione sorda e tagliente verso il proprio status di privilegiata figlia della buona borghesia; c’è odio e compassione verso una madre debole e fantasmatica; c’è l’angoscia della noia e del vuoto esistenziale, al quale Viola oppone il piacere assoluto come unico antidoto conosciuto.

Only registered users can download this free product.

Recensioni

Ancora non ci sono recensioni.

Recensisci per primo “Viola: storia di una prostituta per bene”