Tra corpo e anima

Ludmila Ulitskaya esplora i confini che avvicinano, o separano, le persone in un libro che sovverte con la letteratura la quotidianità delle nostre vite. Seguendo i suoi personaggi nei momenti cruciali delle loro esistenze, ci invita a espandere e superare i limiti che ci sono imposti dalla società, dalle consuetudini, talvolta da noi stessi. Il sentimento in grado di cancellare le distanze tra gli uomini e l’amore: anche quando si manifesta nelle forme più varie – sia esso attrazione fisica, amore materno, adorazione o fedeltà – la sua forza salva i protagonisti di queste storie e cambia i loro destini con l’imprevedibilità di un incontro decisivo. Ludmila Ulitskaya compone un libro emozionante e poetico che indaga i confini del corpo e dell’anima, il nuovo capitolo dell’opera luminosa di una delle più apprezzate scrittrici contemporanee. Hanno scritto di Ludmila Ulitskaya: “ Una scrittrice immensa.” Libération “ La grande signora della letteratura russa.” Frankfurter Allgemeine “ Indagando la natura dell’amore, racconta le forze più profonde che modellano la nostra vita.” The New York Times “ Una grande scrittrice. Si capisce che qualcuno abbia voluto paragonarla ad Anton Čhechov.” Famiglia Cristiana

Only registered users can download this free product.