L’effetto dinosauro

Una delle teorie più accreditate sull’estinzione dei dinosauri afferma che quei bestioni scomparvero dalla faccia della terra perchè il loro cervello troppo piccolo non riusciva più a controllare il loro corpo troppo grande. Lo scienziato-detective protagonista di questo romanzo applica la stessa teoria alla nostra società: il gigantismo che sta sotto gli occhi di tutti, l’inefficienza dei servizi, il caos in cui viviamo, dimostrerebbero che il “cervello” del pachiderma sociale non è più in grado di coordinare e far funzionare niente. E’ soltanto una intuizione intelligente, o davvero qualche male “organico”, e scientificamente dimostrabile, minaccia l’umanità? Si tratta di raccogliere dati significativi; ma ben presto si vede che per bloccare una simile indagine ci sono persone disposte a tutto e che la vita di un ricercatore può valere in certi casi molto poco.
Copertina di Karel Thole

Only registered users can download this free product.

Recensioni

Ancora non ci sono recensioni.

Recensisci per primo “L’effetto dinosauro”