La incredibile e triste storia della candida Eréndira e della sua nonna snaturata (Oscar scrittori moderni Vol. 684)

Un paese arido e spopolato, bagnato da un mare crudele che lo ricopre di “pattume”, improvvisamente pervaso da un insopprimibile odore di rose. Il cadavere di un annegato, dalle dimensioni sovrumane e dalla bellezza travolgente, che, approdato sulla spiaggia di un minuscolo villaggio caraibico, ne sconvolge per un attimo la lenta vita.
Le straordinarie creazioni di Babilano, ciarlatano e inventore, indovino e taumaturgo, mago e artista. Queste, con altre, le fantastiche immagini ispiratrici dei sette racconti-fiaba che testimoniano la stagione più consapevole e felice di Márquez.
**
### Sinossi
Un paese arido e spopolato, bagnato da un mare crudele che lo ricopre di “pattume”, improvvisamente pervaso da un insopprimibile odore di rose. Il cadavere di un annegato, dalle dimensioni sovrumane e dalla bellezza travolgente, che, approdato sulla spiaggia di un minuscolo villaggio caraibico, ne sconvolge per un attimo la lenta vita.
Le straordinarie creazioni di Babilano, ciarlatano e inventore, indovino e taumaturgo, mago e artista. Queste, con altre, le fantastiche immagini ispiratrici dei sette racconti-fiaba che testimoniano la stagione più consapevole e felice di Márquez.

Only registered users can download this free product.

Recensioni

Ancora non ci sono recensioni.

Recensisci per primo “La incredibile e triste storia della candida Eréndira e della sua nonna snaturata (Oscar scrittori moderni Vol. 684)”