La casta bianca. Viaggio nei mali della sanità

Questo libro racconta la malasanità, la denuncia, ma soprattutto la spiega. Perché c’è un filo che tiene uniti la clinica degli orrori Santa Rita, lo scandalo della sanità abruzzese, i tragici errori da cronaca nera e i piccoli grandi disservizi nei quali spesso ci imbattiamo. C’è un sistema, volutamente distorto, che guida molte delle logiche della gestione della nostra salute. E conoscerlo può essere utile per capire che cosa stanno combinando sulla nostra pelle. Paolo Cornaglia Ferraris, medico in prima linea che già col libro “Camici e pigiami” aveva scosso il mondo della sanità, passa in spietata rassegna tutti i meccanismi di questa macchina: liste di attesa gonfiate e facilmente scavalcabili (basta pagare); esami (e interventi) inutili prescritti per far soldi; ricoveri e dimissioni decisi con criteri prettamente economici; politici che si spartiscono le torte e i primari con tessera di partito; figli di professori che magicamente vincono concorsi universitari; industrie farmaceutiche che corrompono medici e controllori. Questo libro è un’inchiesta coraggiosa, sconvolgente. Per imparare a stare un po’ più in guardia ogni volta che disgraziatamente ci capita di avere a che fare con la “casta bianca”.
**

Only registered users can download this free product.
Genere: SKU: 25673 Tags:

Recensioni

Ancora non ci sono recensioni.

Recensisci per primo “La casta bianca. Viaggio nei mali della sanità”