La casa assassinata

La Burlière: protetta dall’ombra dei cipressi, per ventitré anni è rimasta chiusa e inviolata come una tomba. Quando il giovane Séraphin Monge, reduce dal primo conflitto mondiale che lo ha lasciato miracolosamente vivo, fa ritorno a quella vecchia dimora, vi troverà ogni cosa intatta. Troverà l’orologio a pendola fermo da tanti anni, il tavolo dove suo padre mangiava, la culla in cui sua madre lo metteva a dormire. E troverà le macchie lasciate dal sangue dei suoi familiari, trucidati in una strage di cui lui, che allora aveva tre settimane, è stato l’unico superstite. Dal momento di questo ritorno, per Séraphin può esistere un solo obiettivo: lavare l’ombra di quel passato, liberarsi dall’odore di morte che tormenta i suoi sogni. Ma non è facile. Anche dopo aver demolito da solo, faticosamente, pezzo dopo pezzo quella casa maledetta, i morti continuano a reclamare vendetta. Per questo Séraphin, col suo cuore d’orfano e il suo corpo d’atleta, dovrà scoprire pian piano cosa successe in quella notte lontana. E aderire completamente al ruolo di angelo punitore: sordo alla vita, all’amore delle ragazze, alla bellezza di una Provenza rigogliosa e struggente. Storia di un mistero, di un’ossessione, di una ricerca di origini e di libertà dai fantasmi, La casa assassinata é un racconto commovente e crudele, come il tempo in cui è ambientato, e magico e intenso, come il linguaggio con cui è scritto.

Only registered users can download this free product.
Genere: SKU: 210743 Tags:

Recensioni

Ancora non ci sono recensioni.

Recensisci per primo “La casa assassinata”