Visualizzazione: 1 - 10 of 95 RISULTATI
Italiano Letteratura Italiana Thriller

La pancia degli italiani

Perché la maggioranza degli italiani ha appoggiato e/o sopportato Silvio Berlusconi per tanti anni? Non ne vede gli appetiti, i limiti e i metodi? Risposta: li vede eccome. (Anche) per questo, spiegare il personaggio ai connazionali è una perdita di tempo. Ciascuno di noi ha un’idea, raffinata in anni di indulgenza o idiosincrasia, e non …

Italiano Letteratura Italiana Umorismo

Il cappello del prete

Con “Il cappello del prete” lo scrittore milanese Emilio De Marchi inventò il romanzo noir, un nuovo genere letterario almeno per l’esperienza italiana. Nel romanzo, ambientato a Napoli, è appunto un cappello a essere l’unica traccia che conduce a svelare l’uccisione di un prete affarista da parte di un nobile spiantato. Il cappellaio si accontenta …

Italiano Letteratura Italiana Storie Brevi

De vulgari eloquentia

«Se non avesse scritto la Commedia, con ogni probabilità Dante sarebbe passato alla storia come grande lirico e come grande linguista. Le ricerche sul campo e le teorizzazioni intorno alla lingua, incentrate sull’idea esclusivamente sua della storicità e, quindi, della continua mutevolezza delle lingue parlate, sono di una modernità che suscita ammirazione. E ammirazione suscita …

Italiano Letteratura Italiana Storico

La madre

La Madre è un romanzo, pubblicato nel 1920, della scrittrice e premio Nobel Grazia Deledda. Protagonisti sono una madre e il suo unico amatissimo figlio Paulo, parroco del paesino sardo di Aar, visto dai compaesani come esempio di rettitudine e di fede. Ma il giovane nasconde un segreto, che ogni notte lo porta a uscire …

Italiano Letteratura Italiana Storie Brevi

Gianni Caproni (E-Book Vol. 3)

Ha fatto volare non solo aerei, ma anche sogni. La figura di Gianni Caproni, il più geniale protagonista dell’epopea regina del XX secolo – la conquista dei cieli -, è finora rimasta quasi nascosta dal fascino dei suoi straordinari velivoli, che ancora detengono imbattuti record e primati tecnologici. Questo libro riporta in primo piano l’umanità …

Italiano Letteratura Italiana

La chiesa della Solitudine

Maria Grazia Cosima Deledda è nata a Nuoro, penultima di sei figli, in una famiglia benestante, il 27 settembre 1871. E’ stata la seconda donna a vincere il Premio Nobel per la letteratura, nel 1926. Morirà a Roma, all’età di 64 anni, il 15 agosto 1936. La narrativa della Deledda si basa su forti vicende …

Italiano Letteratura Italiana

L’incendio nell’oliveto

“L’incendio nell’oliveto” racconta la storia della famiglia Marini, composta da individui differenti e isolati, ognuno nella propria individualità, che trovano unità nel mito dell’umanità. I personaggi, l’anziana nonna matriarca, il figlio celibe, i due nipoti, la matrigna, la serva Mikedda e il vicino Taneddu, si muovono agitati da un vento interiore che nasce dalle contrapposte …

Italiano Letteratura Italiana

L’ospite

L’ospite è il titolo di questa raccolta di novelle pubblicata da Grazia Deledda e curata da Carlo Mulas. “L’ospite” contiene quattro novelle: L’ospite, Un giorno, Don Evéno e Due miracoli, ed è la terza raccolta di novelle edite dalla Deledda, attraverso le quali si affermò nel panorama letterario, non solo come originale autrice di romanzi, …

Italiano Letteratura Italiana

Il sigillo d’amore

La raccolta di novelle “Il sigillo d’amore” venne pubblicata per la prima volta nel 1926. A dare il titolo al libro è l’ultima storia, incentrata su una delle figure femminili sarde più conosciute, le cui vicende, sospese tra storia e leggenda, hanno stimolato l’interesse di scrittori ed intellettuali di ogni tempo: Adelasia di Torres. Tra …

Support