Inferno a Paradise City

Tre sbandati decisi a far soldi. Tre sbandati disposti a tutto. Un indiano seminoie incattivito dalla sua condizione di uomo di colore, da una vita di stenti e di umiliazioni che hanno fatto di lui un essere spietato, senza scrupoli; un giovane vagabondo bianco, con un paio di omicidi sulla coscienza, per tacere di una serie di reati vari; e la sua ragazza che, accecata dall’amore, è pronta anche a rendersi complice dei peggiori misfatti. Cittadini di Paradise City, tremate! Sta per arrivare un commando che farà del nome stesso della vostra città una macabra ironia. Poke Toholo, il capo, ha parlato chiaro; l’essenziale è seminare il panico, farli crepare di paura, quei ricconi parassiti- che fanno la bella vita a Paradise City. Basteranno tre « esecuzioni » firmate Il giustiziere e vedrete che dopo si precipiteranno come pazzi, travolgendo donne e bambini per correre a mettere i soldi dove io dirò di metterli! E il panico dilaga davvero nella città chiamata paradiso, dal momento in cui un ignoto cecchino comincia sistematicamente a dimostrare quale sorte sarà riservata a chiunque osi ignorare le sue richieste… Questa è la storia più ossessionante che mai sia uscita dalla penna di James Hadley Chase. Chi comincia a leggere, si trova come per incanto lanciato in orbita, fuori di questo mondo. E chi di voi non sogna di entrare in orbita, di evadere dal mondo, almeno per qualche ora? Se avete comperato questo romanzo, è già cominciato, per voi, il conto alla rovescia.

Only registered users can download this free product.

Recensioni

Ancora non ci sono recensioni.

Recensisci per primo “Inferno a Paradise City”