Il do tragico

Milano, 22 dicembre 1928. La nebbia è impenetrabile. Sei persone ricevono un’identica busta azzurra che li fa precipitare nell’angoscia. Contemporaneamente, una cantante lirica cade svenuta al primo do maggiore durante un programma radiofonico. Chi l’ha barbaramente uccisa? E perché? In un crescendo musicale, fra personaggi equivoci, interrogatori meticolosi e un misterioso cofanetto, anche questa volta l’intuito del Commissario riuscirà a risolvere l’enigma. Una delle inchieste più intriganti del Capo della Mobile milanese.

Only registered users can download this free product.

Recensioni

Ancora non ci sono recensioni.

Recensisci per primo “Il do tragico”