I soli che si scontrano

In questo romanzo rivive la più pura testimonianza di un’epoca che creò l’intero sistema di riferimento della fantascienza moderna
Migliaia di anni nel futuro, la Federazione dei Mille Soli costituisce il più alto sviluppo tecnologico e sociale raggiunto dal genere umano e dalle altre razzi amiche che intendono mantenere la pace nel cosmo. Costretta ad affrontare minacce di ogni genere, la Federazione possiede nella sua Pattuglia dello Spazio lo strumento più perfezionato per rintuzzare ogni aggressione e per dare corpo ad una delle saghe più avventurose e memorabili della fantascienza classica. Fra collisioni solari e nebulose
in implosione, la fervida fantasia di Edmond Hamilton pone le basi di una nuova mitologia improntata ai tempi di una superscienza che raramente trova ostacoli insormontabili, e offre in quest’opera del periodo aureo della narrativa fantascientifica uno dei primi e più affascinanti esempi di space opera. Finalmente, in queste pagine rivive la più pura testimonianza di un’epoca che creò l’intero sistema di riferimento della fantascienza moderna.

Only registered users can download this free product.

Recensioni

Ancora non ci sono recensioni.

Recensisci per primo “I soli che si scontrano”