I sette peccati e le sette virtù capitali

Giorgio Scerbanenco, al massimo della sua fama di giornalista e scrittore per le riviste femminili, nel 1962 pubblica su “Novella” una serie di racconti dedicati ai sette peccati capitali. Le storie hanno un tale successo che l’autore è chiamato a replicare l’anno successivo con le virtù. Questa nuova edizione propone i racconti inclusi nella prima antologia del 1974, accoppiando ogni vizio a una virtù: dal coraggio all’invidia, dalla speranza alla lussuria, Scerbanenco svela i misteri, innocenti o meno, che si nascondono nella vita di ognuno di noi. “Ognuna di queste storie è un piccolo capolavoro, di colore indubbiamente noir. Scerbanenco ci mostra come le nostre vite siano sempre più complesse e contraddittorie di come appaiano – o di come preferiamo raccontarle.” Dall’introduzione di Cecilia Scerbanenco

Only registered users can download this free product.
Genere: SKU: 210573 Tags:

Recensioni

Ancora non ci sono recensioni.

Recensisci per primo “I sette peccati e le sette virtù capitali”