Flavia de Luce e il delitto nel campo dei cetrioli

Proviamo a usare l’immaginazione. Immaginiamo un’antica magione di campagna in Inghilterra. L’antica magione si chiama Buckshaw e ha conosciuto giorni migliori. Immaginiamo di essere nel 1950. Immaginiamo una ragazzina che ci vive con il padre e le sorelle. Si chiama Flavia de Luce e ha undici anni. Immaginiamo un laboratorio chimico dell’età vittoriana da tempo in abbandono: l’unica persona che lo frequenta è proprio Flavia che, fra l’altro, è appassionatissima di veleni. Per concludere, immaginiamo un misterioso e silenzioso papà vedovo e filatelico – il colonnello de Luce -, due sorelle maggiori dispettose – Daphne e Ophelia -, una cuoca – la signora Mullet -, e un enigmatico giardiniere – il signor Dagger – che risente ancora dei traumi della guerra. Siamo nel bel mezzo dell’estate quando una serie di inesplicabili eventi turba la vita abbastanza tranquilla (se si escludono i dissidi fra le tre sorelle) del posto. Sull’uscio di casa viene trovato un uccello morto, al cui becco qualcuno ha per giunta attaccato un francobollo. Qualche ora dopo Flavia scopre un uomo che giace nell’aiuola dei cetrioli e che proprio davanti ai suoi occhi esala l’ultimo respiro. La cosa lascia Flavia sconvolta ed estasiata. Per lei ora comincia sul serio la vita: il delitto finalmente è arrivato a Buckshaw. Importanti rivelazioni sull’oscuro passato del padre,il colonnello de Luce, e il suo successivo arresto per omicidio rendono la vicenda ancora più ingarbugliata e spingono irresistibilmente Flavia a inforcare la sua bici per partire alla ricerca della soluzione del mistero. Chi ama le eroine imberbi dotate di un vocabolario fuori dal comune e di un coraggio portentoso troverà nelle vicende di Flavia e della sua eccentrica famiglia qualcosa di assolutamente e deliziosamente originale: una ragazzina che oltre a possedere le abilità deduttive di Sherlock Holmes e le conoscenze chimiche di Madame Curie deve convivere con due sorelle maggiori insopportabili.

Only registered users can download this free product.

Recensioni

Ancora non ci sono recensioni.

Recensisci per primo “Flavia de Luce e il delitto nel campo dei cetrioli”