È bello essere marziani

Nota: seconda parte di “The Rim of the Unknown”, la prima è in “[Di fronte all’ignoto](https://www.goodreads.com/book/show/15845791.Di_fronte_all_ignoto “Di fronte all’ignoto”)”
Diceva Jerry Lewis in uno dei suoi film: “La Terra è la Terra, Marte è Marte, e mai i due pianeti si capiranno”. Quest’immortale massima del cosmo rivive, per così dire, nei racconti lucidi e piacevolmente ironici di Frank Belknap Long, di cui offriamo qui la conclusione dell’antologia The Rim of Unknown (la prima è stata pubblicata in URANIA n. 1250). Ancora una volta un originale mèlange di fantascienza e fantasia, humour e avventura che farà capire anche a voi perchè Marte e la Terra non potranno mai capirsi, se non nelle pagine degli autori visionari… e nei film di Jerry Lewis.
Indice:
TESTA RICCIA (Fuzzy Head)
LE CREATURE (The Critters)
LA CASETTA (The Cottage)
L’UOMO VENUTO DAL TEMPO (The Man from Future)
CONI (Cones)
UN UOMO DISTINTO (Man of Distinction)
IL GRANDE FREDDO (The Great Cold)
GLORIA VERDE (Green Glory)
GLI ULTIMI UOMINI (The Last Men)
ANTEPRIMA (Preview)
LEZIONE DI SOPRAVVIVENZA (Lesson in Survival)
E’ BELLO ESSERE MARZIANI (Good to Be a Martian)
LADRUNCOLI (Filch)
PICCOLI UOMINI NELLO SPAZIO (Little Men of Space)
GLI OCCHIALI (The Spectacles)
Copertina di Oscar Chiconi

Only registered users can download this free product.

Recensioni

Ancora non ci sono recensioni.

Recensisci per primo “È bello essere marziani”