Dolorosa soror

Dolorosa soror è l’opera prima, apparsa in Francia nel 1996 con grande scandalo ed eccezionale successo, di Florence Dugas, insegnante di storia del teatro.È la cronaca, in gran parte autobiografica, di una passione estrema. A diciannove anni Florence incontra JP, che le fa scoprire la sua attrazione per la violenza, l’abiezione sessuale, la punizione. E attraverso le violenze, soprattutto sessuali, e le umiliazioni fisiche subite, Florence cercherà di capirsi, di analizzarsi, di ritrovare se stessa. In questa ricerca incontra Nathalie, una giovane che JP le presenta, e fra loro nasce una passione furibonda, estrema e mortale. Nathalie, più radicale di Florence, spingerà sempre oltre la ricerca che le accomuna, sino a voler darsi la morte.Florence Dugas sembra aver ridato forza e vigore ai concetti espressi nelle opere grandiose di Sade, e in questo senso Dolorosa soror può essere considerato un piccolo classico della letteratura erotica contemporanea.
**
### Sinossi
Dolorosa soror è l’opera prima, apparsa in Francia nel 1996 con grande scandalo ed eccezionale successo, di Florence Dugas, insegnante di storia del teatro.È la cronaca, in gran parte autobiografica, di una passione estrema. A diciannove anni Florence incontra JP, che le fa scoprire la sua attrazione per la violenza, l’abiezione sessuale, la punizione. E attraverso le violenze, soprattutto sessuali, e le umiliazioni fisiche subite, Florence cercherà di capirsi, di analizzarsi, di ritrovare se stessa. In questa ricerca incontra Nathalie, una giovane che JP le presenta, e fra loro nasce una passione furibonda, estrema e mortale. Nathalie, più radicale di Florence, spingerà sempre oltre la ricerca che le accomuna, sino a voler darsi la morte.Florence Dugas sembra aver ridato forza e vigore ai concetti espressi nelle opere grandiose di Sade, e in questo senso Dolorosa soror può essere considerato un piccolo classico della letteratura erotica contemporanea.

Only registered users can download this free product.

Recensioni

Ancora non ci sono recensioni.

Recensisci per primo “Dolorosa soror”